HOME PAGE
CHI SIAMO
100 ANNI DI STORIA
1964 - 1968
1968 - 1970
1970 - 1973
1974 - 1993
1994 - 1995
1996 - 1999
2000 - 2003
photogallery
ATTIVITA'
SERVIZI
PUBBLICAZIONI
ARCHIVIO NEWS
Perchè iscriversi
Come iscriversi
Per informazioni generali
Per la tua Pubblicità
sul portale e/o sul prezzario
1970 - 1973

Antonio Carrante - Presidente dal 1970 al 1973

Ho avuto l'onore di presiedere l'Associazione Ingegneri e Architetti di Bari (A.P.l.A.B.) ora estesa a livello regionale e perciò A.R.I.A.P. nei bienni 1970-71 e 1972-73.
L'impostazione che fu data dal Consiglio Direttivo e da me fu quella di attribuire alla nostra Associazione un ruolo specificatamente e quasi esclusivamente culturale, svincolandola così da tematiche deontologiche o sindacali che si appartenevano per diritto ad altre istituzioni come Ordine e Sindacati.
Si provvide ad organizzare una serie di incontri culturali a supporto e,come si dice spesso abusando, in sinergia con la pubblicazione dei vari numeri di "Continuità".
Nei quattro anni le conferenze, i dibattiti o i convegni furono frequentissimi con cadenza mensile dall'autunno alla tarda primavera. Le riunioni erano ospitate nel salone dell'Hotel Oriente gentilmente concesso dal collega Bolognese e risultavano frequentatissime.
Era un modo per incontrarsi numerosi e aggiornarsi sulle tematiche, tenuto anche presente che allora non vi era Internet ed anche i programmi televisivi non davano spazio all'informazione tecnico-scientifica.
Tra i numerosi incontri ricordo il dibattito tra il prof. Orabona (E.A.A.P.) e l'ing. Santovito (Ente Irrigazione) sull'approvvigionamento idrico in Puglia, la relazione del Prof. Roberto Pane, direttore dell'istituto di Storia dell'Architettura di Napoli, sugli interventi nei centri antichi e in Napoli, il prof. Levi dell'Università di Torino sui criteri e metodiche per la realizzazione di Via Roma in Torino, la relazione del Direttore dei lavori del traforo del Monte Bianco sulle tecniche adottate durante i lavori, il prof. Vincenzo Cotecchia che trattò le condizioni geologiche in Puglia fornendo la prima cartina geotecnica in Puglia, che fu poi allegata ad un numero di "Continuità", il prof. Luigi Tocchetti, Preside della Facoltà di Ingegneria di Napoli, il prof. Umberto Ruggiero, già Rettore del Politecnico di Bari che trattò del petrolio e delle alternative energetiche, l'ing. Tommasicchio che illustrò il piano regolatore del porto e tanti altri illustri oratori.
Una tavola rotonda sull'edilizia e risparmio energetico fu tenuta nel 1974 con la partecipazione di numerosi docenti dell'Università di Bari coordinata dal prof. Giacomo Elias di Milano.
L'attività comprese anche alcune gite organizzate tra cui una a Barletta in visita al teatro Curci durante i lavori di restauro guidati dal progettista e direttore dei lavori prof. Mauro Civita e altra in visita ad una diga dell'Ente Irrigazione guidata dall'ing. Trimigliozzi, direttore dei lavori.
Durante i due bienni non si trascurò la pubblicazione del "Listino prezzi", organizzando una segreteria stabile per la sua pubblicazione aggiornata, in un periodo storico in cui la variabilità dei prezzi era istericamente sensibile per cui i tempestivi aggiornamenti erano essenziali.

 Sabato 20 Ottobre 2018  ore 18.39   P.I. 00522500727